Le parole contano.

“Sono grassa? Sono ancora in forma?”

Ogni partner o migliore amico che si è sentito fare questa domanda avrebbe voluto scappare🤣!

Ma spesso quando facciamo una domanda come questa quello che volgiamo realmente sapere è “come mi vedi? Il mio corpo sta cambiando o lo vedo solo io?? Oggi mi sento lo stomaco gonfio, lo vedi?” 

Ma come ho già detto, nessuno può leggere la mente, dobbiamo essere chiari e aperti. Dobbiamo essere specifici su quello che vogliamo comunicare e come vogliamo esprimere i nostri sentimenti.

Cercare di comprendere qual’è il linguaggio dell’altra persona è la chiave. Perchè ogni frase, ogni parola, possono essere interpretate e comprese in modo diverso ed avere diversi significati per ognuno di noi. Io posso dire “non eri qui quando avevo bisogno di te” ma in realtà voglio dire “ho bisogno del tuo supporto e della tua presenza”. Ma ciò che il partner sente è una accusa aperta, è come dirgli “non sei abbastanza”.

Se sto attraversando un momento difficile e ho bisogno di supporto, lo chiedo, non ferisco l’altra persona con parole dure o con il modo sbagliato di comunicare. Quando si attraversa un momento di transizione e non siamo in grado di comunicare nel modo corretto con il nostro partner può essere difficile poi riconnettersi.

D’altra parte, se mi apro e parlo dei miei sentimenti e di come mi sento sto mostrando la mia parte più vulnerabile all’altro, e quindi se voglio essere compresa devo scegliere con attenzione il modo in cui parlo e le parole che voglio usare.  

Come ho già detto, non c’è un modo corretto o sbagliato di parlare con il proprio partner, ci vuole amore, compassione, rispetto e reciprocità per comunicare nel modo giusto. Comunicare per comprendere  e farsi comprendere. Ed essere pazienti.

Dimmi cosa ne pensi.

Let yourself be you✨

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Your Bag
Shop cart Your Bag is Empty